Container Freight Station

Container Freight Station – Che cos’è e come funziona un magazzino CFS?

 

Una CFS Container Freight Station è un magazzino specializzato ed attrezzato per il consolidamento e deconsolidamento del carico, anche noto come “groupage”. Le merci che vengono trasportate all’interno dei container devono essere caricate e scaricate secondo criteri precisi, legati alla sicurezza e all’ottimizzazione dello spazio e dei processi.

 

Sicurezza del carico e lashing
Il carico posizionato all’interno di un container deve essere correttamente assicurato, in modo da evitare il danneggiamento durante il trasporto. L’operazione di fissaggio è nota come “lashing” o “rizzaggio”, ed avviene per mezzo di cinghie, ancorate ad appositi ganci all’interno dei contenitori.

Il lashing è un’operazione importante e delicata, che richiede esperienza e attenzione. Il Terminal Container Ravenna è in grado di offrire know-how e operatori qualificati per assicurare che ogni carico giunga a destinazione in tutta sicurezza.

 

Consolidamento e deconsolidamento del carico
La presenza di una Container Freight Station all’interno di un terminal container permette agli operatori di concentrare all’interno del terminal stesso i volumi che devono essere consolidati, risparmiando tempo e ottimizzando i processi.

Allo stesso modo, la possibilità di deconsolidare sul posto i carichi importati permette di accorciare la catena logistica, evitando il trasferimento dei container in arrivo verso stazioni di deconsolidamento esterne. La merce importata può così essere rapidamente estratta dai container e caricata sui camion, pronta per essere portata a destinazione. Questo processo risulta particolarmente vantaggioso per tutti quelle spedizioni time-sensitive, come quelle che riguardano i prodotti ortofrutticoli.

Gli spedizionieri che organizzano più trasporti Less than Container Load – LCL sulla stessa tratta possono quindi utilizzare una Container Freight Station localizzata all’interno del terminal container come punto di raccolta delle diverse spedizioni. In questo modo i carichi possono essere uniti e consolidati, ottimizzando l’utilizzo dello spazio all’interno di ciascun container e riducendo i costi per gli operatori e per i clienti finali.

 

Il groupage presso la Container Freight Station del Terminal Container Ravenna
TCR offre ai propri clienti un magazzino CFS coperto di 2.800 m2 e un piazzale adiacente, dedicato alle operazioni di carico e scarico della CFS di 20.000 m2, all’interno della quale possono essere facilmente movimentati pezzi unici di grandi dimensioni. La CFS rappresenta uno dei punti di forza dell’offerta del Terminal Container Ravenna. Al suo interno transitano ogni anno circa 130.000 tonnellate di merce, dai prodotti siderurgici ai prodotti alimentari, dalle componenti industriali ai prodotti chimici.

Il coordinamento tra le operazioni di banchina e piazzale e il lavoro della CFS del TCR permette di ottimizzare tempi e flussi operativi, offrendo un servizio di groupage just-in-time che permette ai clienti di incrementare l’efficienza della propria supply-chain. La flessibilità e l’attenzione alla sicurezza e ai requisiti di ciascuna tipologia di merce sono le caratteristiche principali degli operatori TCR che operano all’interno della Container Freight Station.

 

Per scoprire di più sulla CFS e per ottenere ulteriori informazioni sui servizi a valore aggiunto del Terminal Container Ravenna

 

 

Esplora gli altri servizi disponibili presso il Terminal Container Ravenna


Contattaci per ulteriori informazioni sulla Container Freight Station TCR

Back to Top